BASAMENTO DELLA LANTERNA

Ultima tappa della passeggiata alla scoperta del porto antico è la lanterna, progetta da Carlo Marchionni incaricato di seguire i lavori di ristrutturazione del porto iniziati dal Vanvitelli.

[mappress mapid=”92″]

Fu eretta nel 1784 in collaborazione con il figlio Filippo Marchionni, su un disegno di Luigi Vanvitelli, con duplice funzione civile e militare. Lo scopo era quello di indicare ai naviganti l’imboccatura del porto, e difendere il faro che illuminava l’ingresso, ma divenne ben presto opera di difesa con la sua batteria che costitutiva verso nord il fronte di difesa marittima.

Questo lungo cordone chiudeva fisicamente l’imboccatura del porto e si univa all’altra estremità al Lazzaretto.

Il 28 settembre del 1860 le truppe piemontesi provocarono l’esplosione della polveriera della lanterna-forte. Oggi è ridotta al solo basamento utilizzato come magazzino dalla Marina Militare. Sopra al basamento sorge una recente costruzione, originariamente Stazione Sanitaria Marittima poi riadattata per ospitare Guardia Costiera e Vigili del Fuoco.

Ne rimane testimonianza nel dipinto di Filippo Boni (1818-1887), delle collezioni della Pinacoteca civica “F: Podesti” che la raffigura e nella Fontana dei due soli di Enzo Cucchi posta a pochi metri, dove è presente a una rappresentazione ridotta, a rilievo in ceramica nera.

Lo visito perché:

  • È luogo simbolo della città
  • Si affaccia sul mare di Ancona
  • Da qui si scende fino al mare e le grotte del Passetto

VUOI SCOPRIRE IL MARE E I PANORAMI DI ANCONA?

da-mare-a-mare-ancona

DA MARE A MARE

L’esperienza che collega i due mari di Ancona attraversando il suo centro storico. Perfetto a piedi o in bici.

> Portami al mare

ancona-panoramica-itinerario

ANCONA PANORAMICA

La città che ti sorprende per i suoi scorci, i suoi panorami, una città che si lascia fotografare … sempre!

> Voglio scoprirla

nuota-cammina-esplora-ancona

NUOTA, CAMMINA, ESPLORA

L’esperienza adatta a chi ama scoprire le cose con i ritmi lenti della natura tra orizzonti e colori.

> Andiamo a scoprire Ancona

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre attività e tutti i prossimi spettacoli.