CIMITERO MONUMENTALE EBRAICO

Il Cimitero Monumentale Ebraico, anche detto Campo degli Ebrei, situato a cavallo tra il colle dei Cappuccini e Monte Cardeto, è uno dei luoghi più suggestivi di Ancona. Vi si trovano 178 cippi funerari con iscrizioni ebraiche che datano dal XV secolo al XIX secolo. È tra i cimiteri ebraici più grandi d’Europa ed uno dei più curati e meglio conservati.

L’ampio prato è dolcemente inclinato verso Gerusalemme, così come vuole la tradizione, e tutti i cippi hanno le scritte volte ad est.

Dai verbali del Senato degli Anziani della Repubblica di Ancona si apprende che nel 1428 in località Cardeto viene concesso un terreno fuori porta San Pietro da destinare a cimitero.

Appena quarant’anni dopo viene concesso altro terreno come ampliamento del primo e ancora nel 1711 la comunità ebraica acquista dal convento di San Francesco alle Scale la “Possessione del Giardino”, situata nella stessa località. Non si ha notizia di dove fosse un precedente cimitero, ma doveva pur esserci dal momento che la comunità dorica era certamente presente già prima del 1000.

È a picco sul mare, tanto che, col passare dei secoli, molti cippi sono precipitati dall’alto dirupo costantemente sottoposto all’erosione marina; nel corso dell’ultimo restauro della zona, i cippi caduti sono stati recuperati e ricollocati nella parte bassa del Campo.

Le antiche lapidi del Campo degli Ebrei sono, inoltre, circondante da un prato naturale che evolve spontaneamente da secoli, cosa assai rara in ambito urbano. È bellissimo osservare questo prato, specialmente quando vi fioriscono i profumatissimi narcisi che annunciano la primavera, oppure le orchidee purpuree che ne segnano il massimo splendore; a settembre i colchici autunnali danno invece l’addio alla bella stagione.

Altre specie che danno luogo a fioriture vistose, e che fortunatamente ancora non risentono dei tagli dell’erba indiscriminati, sono l’anemone, la sulla e la pratolina.

Lo visito perché:

  • È un luogo suggestivo
  • È una passeggiata piacevole che vi condurrà fino al faro
  • Ha un panorama mozzafiato

VUOI SCOPRIRE ALCUNE ESPERIENZE INTERESSANTI?

ancona-panoramica-itinerario

ANCONA PANORAMICA

La città che ti sorprende per i suoi scorci, i suoi panorami, una città che si lascia fotografare … sempre!

> Voglio scoprirla

ancona-attraverso-secoli

ANCONA ATTRAVERSO I SECOLI

Alla scoperta di Ancona attraverso i secoli tra storia, aneddoti e vita vissuta.

>Scoprila ora

ancona-dintorni-itinerario

HAI TEMPO PER VISITARE I DINTORNI?

La Riviera del Conero, la natura, i borghi e l’arte di tutte le Marche.

> Partiamo!

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre attività e tutti i prossimi spettacoli.