Da mare a mare

Ancona ha molte, moltissime anime, tanti luoghi panoramici, scorci e motivi per amarla: il mare è sicuramente uno di quelli più importanti.

Ancona inizia e finisce sul mare, è circondata dal mare e del mare si sente orgogliosa. La nostra città ha una particolarità: avere il porto proprio nel suo cuore, ed ecco perché oggi ti portiamo da mare a mare: ovvero dal porto al mare del Passetto, una delle spiagge urbane più apprezzate in Europa. 

Questo piccolo viaggio parte da un posto magico: la Portella Santa Maria. Questo piccolo arco è la connessione del porto con la città, attraversandolo lascerai il mare alle tue spalle per immergerti  nel centro storico.

Proprio davanti a te troverai la chiesetta di Santa Maria della Piazza. Questa è un gioiello di architettura romanica, una delle chiese più belle della regione Marche.

santa-maria-della-piazza
Santa Maria della Piazza

Da qui, percorrendo uno dei vicoli che si arrampicano dalla strada lungomare arriverai a Piazza del Plebiscito, chiamata dagli Anconetani Piazza del Papa. Un vero palcoscenico: una piazza rettangolare che comprende vari livelli, collegati da due rampe e da scalinate. Su di essa si affaccia la chiesa di San Domenico

Nei pressi della piazza puoi anche pensare di fare una visita al Museo della Città.

piazza-del-plebiscito
Piazza del Plebiscito

È ora di scendere dalla piazza! Ti consigliamo di farlo da un vicolo diverso rispetto a quello che hai preso per salire, come via degli Orefici o via Gramsci.  

Ti troverai davanti al Teatro delle Muse dove potresti anche decidere di vedere un’opera che sia lirica, di danza o anche di prosa.

teatro-delle-muse
Teatro delle Muse

E ora inizia la passeggiata, o la pedalata, verso l’altro mare di Ancona. Percorrerai uno dei corsi del centro della città. Ti suggeriamo di fermarti ad ammirare e fare una foto alla Fontana del Calamo o delle Tredici Cannelle

A pochi passi da qui potrai visitare il Mercato delle Erbe che di mattina brulica di banchetti di frutta e verdura, di pane fresco e di persone che fanno la spesa o  prendono un caffè in uno dei bar della zona.

mercato-delle-erbe
Mercato delle Erbe

Continuando il viaggio attraverserai Piazza Cavour, una delle piazze più importanti della città. Da qui continua a camminare. Ora stai percorrendo un viale alberato: sei sul Viale della Vittoria che attraversa uno dei quartieri residenziali della città. Il Viale arriva fino al Monumento ai Caduti: sei arrivati al Passetto, al secondo mare del centro di Ancona. 

Il panorama si può ammirare: dalla pineta, dall’ascensore, dalla scalinata o dalla cima del Monumento. Ora puoi visitare il parco dei Laghetti del Passetto, molto adatto ai bambini. E se ti va, dopo aver fatto delle foto, ti consigliamo di scendere le scalinate (ma puoi anche prendere l’ascensore) e vedere le bellissime grotte del Passetto. Scavate nella roccia nei primi anni del’900, sono incantevoli con le loro porte colorate che si affacciano su una spiaggia costituita da scogli affioranti e paralleli alla costa.

le-grotte-del-passetto
Il Passetto

Speriamo che il nostro giro di Ancona da mare a mare ti sia piaciuto. 

Grazie per aver viaggiato con noi!
E ringraziamo Arianna Moroni per la bellissima foto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre attività e tutti i prossimi spettacoli.