Esperienza anconetana

Ti porteremo alla scoperta di un’Ancona speciale perché vissuta, sentita, amata con orgoglio e sincerità.

Qui trovi i consigli che gli Anconetani hanno deciso di darti partecipando a un sondaggio che chiedeva loro quali fossero le esperienze imperdibili, quali i luoghi del cuore e i monumenti che vanno visitati.

alba-al-passetto
L'alba al Passetto

Albe e tramonti

Amante dell’alba? Allora non potrai perderti quella dal Passetto, magari passeggiando per le grotte e, se sei fortunato, qualche grottarolo ti offrirà un buon caffè.
Ma anche l’alba sul mare di Mezzavalle e di Portonovo.

Qualcuno ti consiglia anche l’alba in canoa pagaiando lungo la costa.

Se vieni in visita nella nostra città non puoi perderti il piacere del tramonto. 
Sono molti i luoghi dove questo momento magico della giornata può essere goduto, ma gli Anconentani ti consigliano di non perdere l’affaccio del Duomo da cui vedrai tutta la città, il porto e il mare. 

Altro posto per vedere il tramonto è il Parco del Cardeto che ti consente anche di fare una bellissima passeggiata nel centro storico della città. 
Se sei amante del mare apprezzerai il tramonto dalla Lanterna Rossa o da Portonovo e Marina Dorica accompagnato, perché no, da un bell’aperitivo. 

Aperitivi

Aperitivi al mare! A Portonovo, a Marina Dorica, ma anche al Passetto, al Porto Antico, alla Mole o direttamente in barca. 
Ma gli Anconetani ti suggerisco anche aperitivi in centro dopo una passeggiata e un po’ di shopping.

aperitivo-a-portonovo
Aperitivo a Portonovo

Passeggiate

È il momento di camminare, scoprendo Ancona con uno sguardo attento e senza fretta.
Passeggia per le grotte del Passetto e da Piazza del Papa fino al Duomo per respirare l’aria di altri tempi.
Ammirerai, camminando, il Parco del Cardeto, la vecchia Ancona, il Porto Antico fino alla Lanterna Rossa.

itinerario-porto-antico
Il Porto Antico

I Luoghi del Cuore

Su tutti i luoghi del cuore ci sono le Grotte del Passetto, il Forte Altavilla e poi il Cardeto e Portonovo. Gli Anconetani sono legati al piacere di riscoprire le bellezze della loro città giorno dopo giorno. 

Perditi tra i vicoli di Ancona, come il Vicolo della Serpe che ti porta dal Lungomare Vanvitelli fino a Piazza San Francesco, scoprirai i panorami, gli scorci e le spiagge da vero local, come quella della Scalaccia, dove gli Anconetani prendono il sole, pescano i moscioli e portano avanti la tradizione di una città orgogliosa e determinata.

la-scalinata-del-passetto-e-ascensore
La Scalinata del Passetto e l'Ascensore

I Monumenti da Visitare

Arco di Traiano, Mole, il Duomo di San Ciriaco simboli della città e della sua lunga storia. 

Ma anche il Monumento del Passetto sospeso tra cielo e mare e la Chiesetta di Santa Maria di Portonovo, un gioiello di architettura romanica unico non solo nelle Marche e nella Riviera del Conero, ma nell’intera penisola: solo in Corsica e in Normandia si trovano esempi altrettanto significativi.

Gli anconetani ti consigliano anche un giro alla Pinacoteca, al Museo Archeologico, al Museo Tattile Omero e anche di ammirare la facciata di Santa Maria della Piazza oltre alla bellezza del palazzo degli Anziani e della Loggia dei Mercanti

arco-di-traiano
L'Arco di Traiano

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre attività e tutti i prossimi spettacoli.